mercoledì 11 luglio 2012

Addio ISVAP: nasce IVARP

E' uno dei prodotti del Decreto Legge sulla spending review voluto dal Governo Monti, e c'era probabilmente da aspettarselo dopo il pasticcio Fonsai: l'ISVAP cesserà di esistere dal prossimo autunno, verrà sostituita da un nuovo organo di vigilanza denominato IVARP che nascerà dalla fusione di ISVAP e CONVIP, la commissione di vigilanza sui fondi pensione.
L'invito ad istituire un'unica autorithy per la vigilanza su assicurazioni e fondi pensione, del resto, proviene direttamente dalla Comunità Europea.
Considerata la finalità del decreto nel quale è stata prevista questa importante novità, evitentemente vengono alla luce anche logiche di risparmio sulla spesa pubblica. E' previsto, infatti, un taglio ai costi dei due istituti soppressi di almeno il 10%.
Il nuovo ente, si legge nel comunicato stampa del Governo Monti, lavorerà a stretto contatto con le strutture della Banca d’Italia, così da assicurare una piena integrazione dell’attività di vigilanza nei settori finanziario, assicurativo e del risparmio previdenziale, anche attraverso una più diretta sinergia con la vigilanza bancaria.

Nessun commento:

Posta un commento